Scorie nucleari nel Lazio: il Consiglio Regionale dice “NO”

Favicon Pontecorvo24

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mauro Buschini (Pd), ha approvato cinque ordini del giorno per dire no allo stoccaggio delle scorie radioattive in uno dei 22 siti individuati nella provincia di Viterbo dalla Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee (Cnapi) a ospitarli. L’assessore alle Politiche abitative, urbanistica, ciclo dei rifiuti e impianti di trattamento, smaltimento e recupero, Massimiliano Valeriani, ha spiegato che il programma nazionale per la gestione dei rifiuti radioattivi, elaborato ai sensi della normativa nazionale ed europea, istituisce un quadro...

Leggi la notizia integrale su: Pontecorvo24


Il post dal titolo: «Scorie nucleari nel Lazio: il Consiglio Regionale dice “NO”» è apparso sul quotidiano online Pontecorvo24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Pontecorvo.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie