Niente alibi per Barillari: il M5S decide di non votare. Lo fa cacciare dai probiviri

Favicon Alessio Porcu

L'ultima buffonata di Davide Barillari li ha lasciati del tutto indifferenti. I consiglieri regionali del gruppo M5S non lo hanno cacciato ieri sera perché non vogliono concedergli nessun alibi. Non vogliono si possa dire che è stato vittima d'un regolamento di conti. Intorno alle mezzanotte al termine di una lunga riunione iniziata ieri intorno alle 21, i consiglieri regionali pentastellati hanno deciso all'unanimità di appoggiare la soluzione prospettata dalla capogruppo Roberta Lombardi: congelare il voto in attesa della pronuncia dei probiviri. Davide Barillari L'unico assente è stato.

Leggi la notizia integrale su: Alessio Porcu


Il post dal titolo: «Niente alibi per Barillari: il M5S decide di non votare. Lo fa cacciare dai probiviri» è apparso sul quotidiano online Alessio Porcu dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie