Roma / Frosinone – Uccide la compagna a coltellate e poi si toglie la vita in carcere

Favicon TG24.info

Uccide la ex compagna con 13 coltellate e poi si toglie la vita in carcere. Si tratta di Fernando Basath kandana Coralamang, un 49enne originario dello Sri Lanka che sabato scorso in mezzo alla strada nella zona Portuense di Roma ha ucciso a coltellate Baddha Perera una collaboratrice domestica di 40 anni ex convivente. Trasportato nel carcere di Frosinone a causa dell'emergenza Covid l'uomo si è tolto la vita ieri mattina nel bagno del carcere utilizzando un lenzuolo che con tutta probabilità deve aver attaccato ad un aeratore. Tutto si sarebbe consumato in pochi istanti . Quando l'agente..

Leggi la notizia integrale su: TG24.info


Il post dal titolo: «Roma / Frosinone – Uccide la compagna a coltellate e poi si toglie la vita in carcere» è apparso sul quotidiano online TG24.info dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie