Morto in un carrello, il cadavere trasportato dopo un'overdose: sospetti su una coppia di Ceccano

Favicon ilmessaggero.it

Trovato morto dentro un carrello della spesa, il cerchio si stringe intorno a due coniugi che abitano nel quartiere Di Vittorio a Ceccano. Lo stesso quartiere dove è stato ritrovato cadavere Marcello Pisa, il 52enne disoccupato residente a Vallecorsa. La coppia sembra che conoscesse molto bene la vittima e che tra loro ci fosse una frequentazione assidua. Forse i due potrebbero fornire le...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Morto in un carrello, il cadavere trasportato dopo un'overdose: sospetti su una coppia di Ceccano » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie