Incassavano titoli di credito con false identità, un ciociaro tra le "menti" della truffa

Favicon ilmessaggero.it

Incassavano assegni, vaglia e rimborsi Irpef rubati esibendo documenti falsi: arrestate undici persone. L'inchiesta portata a termine dai carabinieri di Roma nella mattinata di ieri ha toccato anche la provincia di Frosinone. Tra i destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari c'è Giuseppe De Santis, detto Pino il Vecchio o Maradona, 77enne originario di Patrica, ma residente...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Incassavano titoli di credito con false identità, un ciociaro tra le "menti" della truffa » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie