FROSINONE – Indagini serrate sulla morte di Michela Rezza

Favicon Frosinone24

Proseguono nel massimo riserbo le indagini sulla morte di Michela Rezza, 37enne originaria di Frosinone rinvenuta senza vita ieri in riva al fiume Cosa, in territorio di Alatri, seminuda e con una ferita in testa. A dare l'allarme è stato un passante, accortosi casualmente del cavadere. La salma della vittima, una volta terminati tutti i rilievi del caso sul luogo del ritrovamento, è stata trasferita presso l'obitorio dell'ospedale Spaziani, dove, molto probabilmente verrà sottoposta ad un esame autoptico. Michela era molto conosciuta a Frosinone, specialmente nella zona dove cresciuta,...

Leggi la notizia integrale su: Frosinone24


Il post dal titolo: «FROSINONE – Indagini serrate sulla morte di Michela Rezza» è apparso sul quotidiano online Frosinone24 dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie