Frosinone – Il figlio detenuto versa in gravi condizioni, il padre si incatena davanti al cancello del tribunale

Favicon TG24.info

Il figlio detenuto versa in gravi condizioni di salute, il padre per protestare contro quel regime carcerario che sta uccidendo il suo ragazzo, si incatena davanti ai cancelli del tribunale di Frosinone. L'increscioso episodio si è verificato ieri mattina. Gianni Cupido padre di Diego, condannato a 18 anni di reclusione per il processo è disperato. Il figlio da circa un anno non deambula più. Da alcuni giorni ha anche smesso di alimentarsi. . Diego Cupido ieri mattina è arrivato in tribunale con una ambulanza. L'uomo ha voluto essere presente alla prima udienza del processo dove lui in...

Leggi la notizia integrale su: TG24.info


Il post dal titolo: «Frosinone – Il figlio detenuto versa in gravi condizioni, il padre si incatena davanti al cancello del tribunale» è apparso sul quotidiano online TG24.info dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie