Francesco Farina, capostazione a pochi chilometri dalla strage di Bologna: «Sapemmo cosa era successo solo in serata»

Favicon ilmessaggero.it

«Quel giorno a Bologna nessuno di noi sapeva che era successo». A quarant’anni di distanza da quando l’Italia si fermò davanti alle immagini del vile attentato alla stazione di Bologna, Francesco Farina, per una vita capostazione, nato a Cassino, ma di Isola del Liri, oggi pensionato di 70 anni, racconta quelle ore subito dopo l’esplosione «Avevo trent’anni - gli occhi lucidi di chi non può...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Francesco Farina, capostazione a pochi chilometri dalla strage di Bologna: «Sapemmo cosa era successo solo in serata» » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie