Cassino, salvò 4mila bimbi con i treni della felicità, omaggio dal Comune

Favicon ilmessaggero.it

Fu una donna, non di Cassino, a salvare 4 mila bambini, denutriti e molti senza più genitori, dopo la guerra terminata nel 1944 nel territorio cassinate. Si chiamava Maria Maddalena Rossi della provincia di Pavia nominata presidente del "Comitato nazionale pro bimbi di Cassino" con sede a Roma che coordinò e diresse tutte le operazioni necessarie a mettere in salvo gran parte dell’infanzia...

Leggi la notizia integrale su: ilmessaggero.it


Il post dal titolo: « Cassino, salvò 4mila bimbi con i treni della felicità, omaggio dal Comune » è apparso sul quotidiano online ilmessaggero.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie