Esperia – Debito col gestore idrico ricalcolato grazie al Codici: da 7mila euro a 200 euro

Favicon Tele Universo

ESPERIA – 03 DIC – Un debito da 7 mila euro ricalcolato a 200 euro. E’ il caso riguardante un consumatore di Esperia che aveva accumulato il debito con il gestore del servizio idrico, Acea Ato 5. La vicenda riguardava un piccolo stabile in centro storico disabitato da anni. Cosi l’utente si è rivolto all’associazione...

Leggi la notizia integrale su: Tele Universo


Il post dal titolo: «Esperia – Debito col gestore idrico ricalcolato grazie al Codici: da 7mila euro a 200 euro» è apparso sul quotidiano online Tele Universo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie