Altre 13 persone positive a Città Bianca di Veroli. La solidarietà e il rispetto delle regole

Favicon L'Inchiesta

E’ un numero preoccupante ma tristemente in linea con lo scenario standard delle case di riposo e lungo degenza, dove la ‘promiscuità benefica’, cioè i protocolli e le strutture studiati apposta per far interagire gli ospiti possono rivelarsi, in situazioni ad eccezionale rischio epidemiologico, un vero boomerang

Leggi la notizia integrale su: L'Inchiesta


Il post dal titolo: «Altre 13 persone positive a Città Bianca di Veroli. La solidarietà e il rispetto delle regole» è apparso sul quotidiano online L'Inchiesta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Frosinone.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie