Caso Cerciello, Hjorth alla mamma: «Nessuno è perfetto»

Favicon Cinque Quotidiano

“Cara mamma, voglio scusarmi ancora per la rissa che ho scatenato l’ultima volta che sono stato qui. Mi pento veramente di quello che ho detto e per il modo in cui mi sono comportato nei tuoi confronti”. E’ quanto scriveva alla madre, Gabriel Natale Hjorth, nei mesi scorsi per chiederle scusa dei suoi comportamenti. La...

Leggi la notizia integrale su: Cinque Quotidiano


Il post dal titolo: «Caso Cerciello, Hjorth alla mamma: «Nessuno è perfetto»» è apparso sul quotidiano online Cinque Quotidiano dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Lazio.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie