Uccide compagna: chiuse indagini, accusa omicidio volontario

Favicon ANSA.it

Ma cade aggravante premeditazione, processo Corte d'Assise Udine 22 luglio 2021 (ANSA) - PORDENONE, 22 LUG - La Procura della Repubblica di Pordenone ha chiuso le indagini sul femminicidio di Aurelia Laurenti, la mamma di 32 anni uccisa a Roveredo in Piano, il 25 novembre scorso, dal compagno Giuseppe Mario Forciniti, 34 anni, infermiere, con una ventina di coltellate. L'accusa nei confronti...

Leggi la notizia integrale su: ANSA.it


Il post dal titolo: «Uccide compagna: chiuse indagini, accusa omicidio volontario» è apparso sul quotidiano online ANSA.it dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Friuli-Venezia Giulia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie