Turisti in fuga? Hotel e b&b puntano sugli smart worker

Favicon Il Piccolo

Tante strutture ora si “riciclano” trasformando le stanze in spazi per il lavoro agile 21 Novembre 2020 TRIESTE Le strutture ricettive non sono obbligate a chiudere. Ma i clienti latitano. Ecco quindi che hotel e case vacanza si reinventano per attirare un nuovo settore, quello dei lavoratori in smart working, ai quali vengono proposti ambienti comodi e soluzioni preziose per chi non vuol...

Leggi la notizia integrale su: Il Piccolo


Il post dal titolo: «Turisti in fuga? Hotel e b&b puntano sugli smart worker» è apparso sul quotidiano online Il Piccolo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie