Trieste, cinghiali e burocrazia tengono “in ostaggio” i piccoli della scuola Tomizza

Favicon Il Piccolo

Le reti installate del Comune per tenere lontani gli animali dal parco sono inefficaci. Bimbi costretti a restare in classe TRIESTE Hanno la fortuna di avere attorno alla loro scuola non un semplice giardino, ma un vero e proprio parco. Eppure i bambini della scuola Tomizza di via Commerciale, una quarantina in tutto, non ci possono né giocare né correre durante la ricreazione. Colpa dei tanti...

Leggi la notizia integrale su: Il Piccolo


Il post dal titolo: «Trieste, cinghiali e burocrazia tengono “in ostaggio” i piccoli della scuola Tomizza» è apparso sul quotidiano online Il Piccolo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie