Sicurezza, Roberti: "3,5 milioni per allarmi e porte blindate"

Favicon Trieste Prima

Saranno destinati a favore di privati per l'installazione di sistemi di sicurezza in abitazioni, parti comuni di condomini, luoghi religiosi e di culto, immobili adibiti ad attività produttive e industriali ed anche in scuole e impianti sportivi non di proprietà degli enti locali

Leggi la notizia integrale su: Trieste Prima


Il post dal titolo: «Sicurezza, Roberti: "3,5 milioni per allarmi e porte blindate"» è apparso sul quotidiano online Trieste Prima dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie