Roma contesta il calcolo della Tari di Trieste, in bilico 5 milioni e il bilancio trema

Favicon Il Piccolo

Sotto accusa la scelta di caricare sugli utenti l’Iva e la quota prevista per ammortizzare gli ammanchi legati all’evasione TRIESTE. Paolo Polidori, vicario leghista del sindaco Dipiazza con delega al Bilancio, non molla la presa su quello che sente come un possibile risultato politico di prestigio: l’approvazione dell’esercizio 2020 entro l’ormai formale data del 31 dicembre. Un ritorno...

Leggi la notizia integrale su: Il Piccolo


Il post dal titolo: «Roma contesta il calcolo della Tari di Trieste, in bilico 5 milioni e il bilancio trema» è apparso sul quotidiano online Il Piccolo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie