Precipitò dalla finestra della casa di riposo a Trieste: operatrici assolte

Favicon Il Piccolo

La 94enne ospite della struttura Villa amica era morta due settimane dopo in ospedale. Per il giudice non ci fu negligenza TRIESTE Assolte le due operatrici della casa di riposo “Villa amica” di via Rossetti 56, Fabiana Della Vedova e Larisa Semenyuk, finite a processo per la morte di un’anziana ospite della struttura, la novantaquattrenne triestina Nella Donatucci.La donna, che soffriva di...

Leggi la notizia integrale su: Il Piccolo


Il post dal titolo: «Precipitò dalla finestra della casa di riposo a Trieste: operatrici assolte» è apparso sul quotidiano online Il Piccolo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie