Il boom senza fine delle case vacanza fa crollare le offerte di affitti “normali”

Favicon Il Piccolo

Diminuite di oltre il 15% in cinque anni le abitazioni locate a famiglie e single. Più redditizio puntare sui turisti e studenti TRIESTE Sempre meno appartamenti sul mercato per le famiglie che cercano uno spazio in affitto. Un calo del 15% negli ultimi cinque anni a Trieste. Tolti gli alloggi e le stanze destinate solo agli studenti, le proposte di lusso dai prezzi inarrivabili e le soluzioni...

Leggi la notizia integrale su: Il Piccolo


Il post dal titolo: «Il boom senza fine delle case vacanza fa crollare le offerte di affitti “normali”» è apparso sul quotidiano online Il Piccolo dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie