16enne morta di overdose in Stazione a Udine, 6 anni allo spacciatore

Favicon Trieste Cafe

6 anni e 6 mesi è la condanna inflitta al 25enne afgano Jamil Shaliwa (il pm aveva chiesto una pena di 6 anni mentre l'avvocato di difesa ne aveva chiesto l'assoluzione, sottolineando l'interruzione del nesso causale). Il giovane era accusato di aver ceduto in Stazione a Udine alla giovanissima 16enne friulana la dose letale di droga (eroina gialla) che causò la sua morte. Sono servite circa...

Leggi la notizia integrale su: Trieste Cafe


Il post dal titolo: «16enne morta di overdose in Stazione a Udine, 6 anni allo spacciatore» è apparso sul quotidiano online Trieste Cafe dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Trieste.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie