Casa per anziani sacerdotale: venti positivi su ventisei ospiti

Favicon Messaggero Veneto

Potenziato il personale per garantire l’assistenza medica. Don Igino Schiff: impressionante la velocità del contagio Focolaio nella “casa di riposo” dei sacerdoti anziani o ammalati in città. Venti, dei ventisei parroci ospitati nella residenza di accoglienza del clero in via Ellero, sono stati contagiati dal Covid-19. Il virus che in primavera non era riuscito a entrare nella struttura gestita...

Leggi la notizia integrale su: Messaggero Veneto


Il post dal titolo: «Casa per anziani sacerdotale: venti positivi su ventisei ospiti» è apparso sul quotidiano online Messaggero Veneto dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Friuli-Venezia Giulia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie