Rimini, spacciatore minorenne tradito dal cellulare: cliente chiama mentre si trova in Questura

Favicon Chiamamicitta

La polizia trova un 17enne con dell’eroina. E la conferma che la stesse spacciando arriva mentre il ragazzo si trova in Questura: il suo cellulare squilla e a chiamare è un cliente abituale che vuol fissare un appuntamento. E’ quanto accaduto a Rimini nella mattinata di ieri. Agenti motociclisti che con i nuovi mezzi in...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Rimini, spacciatore minorenne tradito dal cellulare: cliente chiama mentre si trova in Questura» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie