Rimini: il Tar rigetta il ricorso delle educatrici precarie dei nidi per l’infanzia

Favicon Chiamamicitta

Il Tribunale Amministrativo Regionale per l’Emilia Romagna ha ritenuto infondato il ricorso presentato per l’annullamento del concorso pubblico indetto dal Comune di Rimini per la copertura a tempo indeterminato 11 posti di educatore per il nido di infanzia. Il ricorso, presentato da una rappresentanza di educatrici che rivendicavano la stabilizzazione e contestavano la scelta del...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Rimini: il Tar rigetta il ricorso delle educatrici precarie dei nidi per l’infanzia» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie