Rimini, il Palacongressi si apre all’arte con due opere di Maria Luisa Tadei

Favicon Chiamamicitta

Il simbolo dell’infinito da un lato, una figura dall’anima femminile dall’altro. Sono firmate Maria Luisa Tadei – artista riminese, ma di fama internazionale formatasi tra Bologna, Düsseldorf e Londra – le due sculture che da mercoledì 12 febbraio impreziosiscono gli spazi del Palacongressi di Rimini, grazie ad un accordo tra la divisione Event&Conference Division di...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Rimini, il Palacongressi si apre all’arte con due opere di Maria Luisa Tadei» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie