Rimini. Confiscato il crocifisso di Michelangelo

Favicon Chiamamicitta

Il Gip Vinicio Cantarini ha disposto la confisca del Crocifisso ligneo attribuito a Michelangelo Buonarroti “arricchendo” una vicenda durata 40 anni. Il Gip ha accolto la richiesta del pm di Rimini Davide Ercolani che ne aveva chiesto la confisca in base dell’articolo 174 del decreto legislativo numero 42 del 22 gennaio 2004. Secondo l’interpretazione del sostituto...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Rimini. Confiscato il crocifisso di Michelangelo» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie