Omicidio Olga Matei, ricorso in Cassazione del Pg: "Non fu tempesta emotiva ma gelosia"

Favicon RomagnaNOI

RIMINI - C'è il ricorso in Cassazione contro la sentenza della Corte d'Appello che ha quasi dimezzato, da trenta a sedici anni, la pena per Michele Castaldo. L'uomo - reo confesso - ha ucciso la compagna Olga Matei a Riccione nel 2016 prima di togliersi la vita. Ha fatto molto discutere in pa

Leggi la notizia integrale su: RomagnaNOI


Il post dal titolo: «Omicidio Olga Matei, ricorso in Cassazione del Pg: "Non fu tempesta emotiva ma gelosia"» è apparso sul quotidiano online RomagnaNOI dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie