Max Jacob: «La notte sulle scogliere»

Favicon Chiamamicitta

La notte sulle scogliere peschiere in ghiaccio smussato sono palazzi e in questi cubi di notte e luce passano degli arabi, delle vergini e le loro madri marionette tra i lamenti e le stelle I vuoti sono riempiti da ciliegi in fiore e da piante mucose C’è un mezzo cerchio di dodici soli la notte...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Max Jacob: «La notte sulle scogliere»» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie