Maria Luisa Spaziani: «Il fiume»

Favicon Chiamamicitta

Io sono il fiume di lenta rapina, uno specchio per nulla oggettivo, porto riversi alberi e dieci fronte amate, volti di sette case, sei libri, cinque cani. Non chiedere consigli alla mia voce. Non chiedere se al fondo c’è la foce. Io sono un fiume che scorre per scorrere. Maria Luisa Spaziani (Torino, 1922 –...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Maria Luisa Spaziani: «Il fiume»» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie