Marìa Guerra: «Gli insonni»

Favicon Chiamamicitta

Gli insonni gli irrimediabilmente insonni quelli cui neppure il tè né la pastiglia né il conto delle cento pecorelle servono ad addormentarli, io li invito a uscire in silenzio sulla piazza per ammirare come dormono le colombe e dimostrare che siamo innocenti saggi perchè pensiamo che per riposare abbiamo secoli. Marìa Guerra (Città del Messicco,...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Marìa Guerra: «Gli insonni»» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie