Erri De Luca: «Nota su Ernesto»

Favicon Chiamamicitta

Fece la cosa giusta, voleva continuarla, vivere a lungo, non diventare eroe. Piantò la libertà su un’isola del mare dei Caraibi, il primo Socialismo dell’Atlantico. Sapeva fare un fuoco senza spargere fumo, marciare nella notte e dei suoi compagni disse: “Una catena non è più robusta del suo anello più fragile.” Rispettava nei suoi la...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Erri De Luca: «Nota su Ernesto»» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie