Agota Kristof: «Non c’è motivo di cambiare marciapiede»

Favicon Chiamamicitta

Nel crepuscolo che ha perso l’equilibrio un uccello libero spicca un volo sghembo a terra c’è solo il seminato silenzio indicibile e insopportabile attesa Ieri era tutto più bello il canto tra le fronde degli alberi tra i miei capelli il vento tra le tue mani tese il sole Ora nevica sulle mie palpebre il...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «Agota Kristof: «Non c’è motivo di cambiare marciapiede»» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie