12 luglio 1946 – Il marò Enzo Mini muore a Rimini da eroe

Favicon Chiamamicitta

A Rimini, il 12 luglio 1946, muore l’ufficiale dei Marò Enzo Mini, di 26 anni. Stava lavorando allo sminamento subacqueo del porto canale, ancora ingombro di ordigni. Per svolgere questo compito si era offerto volontario. E non era la prima volta. Enzo Mini era nato a Pesaro il 15 giugno 1920. All’entrata in guerra dell’Italia,...

Leggi la notizia integrale su: Chiamamicitta


Il post dal titolo: «12 luglio 1946 – Il marò Enzo Mini muore a Rimini da eroe» è apparso sul quotidiano online Chiamamicitta dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Rimini.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie