Runner morta in montagna: aperta un’inchiesta. Commozione per i funerali

Favicon Reggionline

RAMISETO (Ventasso, Reggio Emilia) – Si sono svolti questa mattina a Cecciola di Ramiseto i funerali di Marisa Moretti, la runner di 48 anni morta in seguito alle gravi ferite riportate dopo una caduta mentre partecipava ad una gara ultra trail non competitiva in notturna a Ligonchio. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta. Da appurare...

Leggi la notizia integrale su: Reggionline


Il post dal titolo: «Runner morta in montagna: aperta un’inchiesta. Commozione per i funerali» è apparso sul quotidiano online Reggionline dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie