Scomparsa di Saman, il fratello: “Mio zio l’ha strangolata”

Favicon La Voce di Reggio Emilia

Il fratello di Saman Abbas, la 18enne di origini pakistane sparita da Novellara ha raccontato che sarebbe stato lo zio Hasnain Danish a strangolare e uccidere la ragazza. La testimonianza è ritenuta dal Gip “piena prova indiziaria” della responsabilità dell’uomo nell’omicidio e il giovane, ora in una comunità protetta, “particolarmente credibile”. “Non mi ha voluto dire dove ha...

Leggi la notizia integrale su: La Voce di Reggio Emilia


Il post dal titolo: «Scomparsa di Saman, il fratello: “Mio zio l’ha strangolata”» è apparso sul quotidiano online La Voce di Reggio Emilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie