Rogo in stazione: prognosi riservata per la bimba di 3 anni

Favicon La Voce di Reggio Emilia

Resta in prognosi riservata la bambina di tre anni di Reggio Emilia, rimasta intossicata nell’incendio avvenuto questa notte in un palazzo della zona stazione della citta’ emiliana. La piccola, dopo il trasferimento in elicottero e il ricovero ieri mattina all’ospedale Niguarda di Milano e’ stata trasferita alla clinica pediatrica “De Marchi” del capoluogo lombardo. All’ospedale Santa...

Leggi la notizia integrale su: La Voce di Reggio Emilia


Il post dal titolo: «Rogo in stazione: prognosi riservata per la bimba di 3 anni» è apparso sul quotidiano online La Voce di Reggio Emilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie