Narra, coinvolge, interroga. Dall’archeologia alla fotografia di Luigi Ghirri apre il Nuovo Museo di Reggio Emilia curato da Italo Rota

Favicon Comune di Reggio Emilia

Un essere vivente, così si può immaginare il Nuovo Museo di Reggio Emilia. I suoi piedi, la sua solida base, sono le collezioni e raccolte storiche: un meraviglioso museo-nel-museo, di per sé un immenso diorama composto dalla Collezione Lazzaro Spallanzani, dal museo Gaetano Chierici di Paletnologia, dalle collezioni di Archeologia con il Portico dei Marmi, il Chiostro e lo spettacolare Atrio dei Mosaici, dalle raccolte di Zoologia e Anatomia, dalle collezioni di Etnografia e Botanica, dalla sezione di Geologia.Inaugura venerdì 11 giugno, il nuovo museo di Reggio Emilia. (09/06/2021)...

Leggi la notizia integrale su: Comune di Reggio Emilia


Il post dal titolo: «Narra, coinvolge, interroga. Dall’archeologia alla fotografia di Luigi Ghirri apre il Nuovo Museo di Reggio Emilia curato da Italo Rota» è apparso sul quotidiano online Comune di Reggio Emilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie