Molestie a Dayane Mello, scomparso poi ritrovato Nego do Borel. Si temeva il suicidio

Favicon La Voce di Reggio Emilia

Nella giornata di lunedì sua madre aveva denunciato la sua scomparsa temendo il suicidio da parte del cantante, che qualche giorno prima sui social in uno sfogo vedeva il suicidio come l’unico mezzo per uscire dai problemi in cui si era ritrovato. Il cantante si era infatti allontanato dalla sua abitazione senza dichiarare dove sarebbe andato...

Leggi la notizia integrale su: La Voce di Reggio Emilia


Il post dal titolo: «Molestie a Dayane Mello, scomparso poi ritrovato Nego do Borel. Si temeva il suicidio» è apparso sul quotidiano online La Voce di Reggio Emilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie