Bibbiano – Marijuana in cantina: operaio 44enne finisce nei guai

Favicon La Voce di Reggio Emilia

Bibbiano. Al catasto era registrata come locale cantina di fatto l’aveva adibito a serra per la coltivazione di piante di marijuana. A scoprirlo i carabinieri della stazione di Bibbiano che con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Emilia un 44enne operaio . All’uomo...

Leggi la notizia integrale su: La Voce di Reggio Emilia


Il post dal titolo: «Bibbiano – Marijuana in cantina: operaio 44enne finisce nei guai» è apparso sul quotidiano online La Voce di Reggio Emilia dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Reggio Emilia.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie