I «furbetti» della legge 104, licenziati in tronco due autisti

Favicon Gazzetta di Parma

Georgia Azzali La malattia dei parenti? Tutt’altro che immaginaria. Immaginaria, però, era l’assistenza che figlio e nipote avrebbero dovuto garantire al padre e alla nonna grazie alla 104, la legge che consente di avere tre giorni di permesso al mese per seguire familiari disabili o gravemente mala

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta di Parma


Il post dal titolo: «I «furbetti» della legge 104, licenziati in tronco due autisti» è apparso sul quotidiano online Gazzetta di Parma dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Parma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie