Covid: positivo e in quarantena va a lavoro in ristorante

Favicon Gazzetta di Parma

Un 21enne di Bari, positivo al Coronavirus e asintomatico, è andato a lavorare in un ristorante per paura - si sarebbe giustificato quando è stato scoperto - di perdere il lavoro. Il caso è ora all'attenzione del sostituto procuratore Marcello Quercia e il giovane è stato denunciato per violazione degli obblighi di quarantena. La Asl, che ha effettuato i tamponi ai suoi colleghi e al datore di lavoro, potrebbe disporre la temporanea chiusura del locale. Il giovane è risultato positivo il 29 maggio, e per questo era in quarantena con altri nove famigliari con cui vive nella stessa...

Leggi la notizia integrale su: Gazzetta di Parma


Il post dal titolo: «Covid: positivo e in quarantena va a lavoro in ristorante» è apparso sul quotidiano online Gazzetta di Parma dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Parma.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie