Vita all'hotel Concordia, la casa dei convalescenti tra spray e mascherine

Favicon la Gazzetta di Modena

La testimonianza di Renato Aramini, ospite della struttura messa a disposizione dalla Cpl 05 Aprile 2020 CONCORDIA. Per una beffarda ironia del destino il primo ospite dell'hotel messo a disposizione della Cpl Concordia, dove si trovano i guariti dal Covid che devono affrontare la quarantena, è un distinto signore che vende apparecchiature biomedicali per i pazienti colpiti da Coronavirus....

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Vita all'hotel Concordia, la casa dei convalescenti tra spray e mascherine» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie