Un relitto carico di monete d'oro trovato nei fondali del Golfo di Orosei

Favicon la Gazzetta di Modena

NUORO. Un eccezionale ritrovamento di monete antiche nei fondali del Golfo di Orosei è stato possibile grazie alla segnalazione di un subacqueo tedesco, che la scorsa estate aveva rinvenuto i primi 11 reperti. Grazie alla collaborazione tra i carabinieri del comando provinciale di Nuoro - a cui l'uomo aveva segnalato il caso - e dei nuclei Tutela patrimonio culturale e subacquei di Cagliari, al termine di una campagna di prospezioni archeologiche marine durata tutta l'estate scorsa, sono stati rinvenute 46 monete antiche di cui 27 in oro di conio spagnolo risalenti al periodo XVI-XVIII...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Un relitto carico di monete d'oro trovato nei fondali del Golfo di Orosei» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie