Sassuolo, alla Consolata un teatro di verità con i rifugiati del progetto Sprar

Favicon la Gazzetta di Modena

Un racconto di guerra, viaggi e sbarchi La regista: “Non ci salveranno i fili spinati” 10 Giugno 2019 . “Questo è il mio nome” è il titolo dello spettacolo del Teatro dell'Orsa, con attori rifugiati del progetto Sprar di Reggio Emilia, gestito dalla cooperativa sociale Dimora d'Abramo, che va in scena stasera, alle 21, alla Parrocchia S.S. Vergine Maria Consolata. . Lo spettacolo è da circa...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Sassuolo, alla Consolata un teatro di verità con i rifugiati del progetto Sprar» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie