San Prospero, denunciati due giovanissimi che hanno distrutto le lapidi partigiane

Favicon la Gazzetta di Modena

Sono due minorenni, uno del paese e l'altro di S,Prospero. I carabinieri non hanno dubbi. 02 Dicembre 2019 SAN PROSPERO. I carabinieri non hanno dubbi e sono certi di avere identificato gli autori della distruzione delle lapidi partigiane.E' accadduto una sera di settembre quando due vandali danneggiarono, colpendoli a bastonate, i cippi commemorativi della morte dei giovani partigiani Dopo un...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «San Prospero, denunciati due giovanissimi che hanno distrutto le lapidi partigiane» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie