Rapina alla trans colombiana resta in cella anche il pachistano

Favicon la Gazzetta di Modena

SASSARI. Si è avvalso della facoltà di non rispondere davanti al giudice delle indagini preliminari Michele Contini il 33enne pachistano arrestato lunedì dalla polizia con l’accusa di essere il complice del cittadino algerino che una settimana fa ha ferito con un coltello una trans colombiana per portarle via uno smartphone e alcune decine di euro.Dopo l’aggressione l’uomo, difeso dall’avvocato...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Rapina alla trans colombiana resta in cella anche il pachistano» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie