Novi. Tutti abbracciati per rendere omaggio a Christian Daghio

Favicon la Gazzetta di Modena

Nessuno è voluto mancare, ieri mattina, in chiesa a Sant’Antonio in Mercadello. C’era da salutare un amico, un guerriero, un uomo che aveva portato il piccolo paese sul tetto del mondo. Certo, Christian Daghio, il pugile morto a 49 anni per le ferite riportate durante un match, viveva in a Pattaya in Thailandia da quasi vent’anni e là aveva creato una famiglia e aperto un’attività in cui...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Novi. Tutti abbracciati per rendere omaggio a Christian Daghio » è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie