Nel canale inquinato tra Novi e Carpi rischiano di morire 200 quintali di pesci

Favicon la Gazzetta di Modena

I pescatori volontari stanno cercando di evitare la morìa «Acqua insalubre, speriamo vengano trovati i responsabili» NOVI. Oltre duecento quintali di pesce da salvare. Verso questo obiettivo si stanno incanalando gli sforzi delle sezioni modenesi di (Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) e (Associazione Pesca e Attività Subacquee). Il danno ambientale che si sta consumando...

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Nel canale inquinato tra Novi e Carpi rischiano di morire 200 quintali di pesci » è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie