Modena Quei bagni separati in base al contratto Il “modello modenese” non fa scuola

Favicon la Gazzetta di Modena

Non è stata adottata, ad esempio, né alla Fondazione San Carlo di Modena, né alla biblioteca Loria di Carpi, né ai vicini musei di Palazzo dei Pio. Neppure a Sala Borsa, storica biblioteca di Bologna, al museo Mambo di Bologna o alla Mediateca del Mediterraneo dove i responsabili manifestano incredulità per le decisioni assunte, su proposta dei sindacati, nella vicina Modena

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Modena Quei bagni separati in base al contratto Il “modello modenese” non fa scuola» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie