Modena. Marte "non ha più segreti", grazie alla mappa di Carlotta Parenti

Favicon la Gazzetta di Modena

La studentessa Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche di Unimore ha partecipato al progetto con un team internazionale per individuare e mappare il possibile sito di atterraggio del rover ExoMars, nel 2020, in una missione organizzata dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e dall'Agenzia Spaziale Russa (Roscosmos).

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Modena. Marte "non ha più segreti", grazie alla mappa di Carlotta Parenti» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie