Modena, l’Inps spedisce a casa addebiti “impazziti”: condanna del tribunale

Favicon la Gazzetta di Modena

I Giudici del Lavoro annullano il valore delle nuove cartelle basati su aumenti fino al 300% senza documentazione MODENA. Per due volte consecutive, a distanza di due giorni, il Tribunale del Lavoro di Modena ha annullato cartelle di avviso di addebito dell’Inps mandate a modenesi che l’ente riteneva non avessero pagato i contributi corretti in base agli accertamenti dell’Agenzia delle Entrate....

Leggi la notizia integrale su: la Gazzetta di Modena


Il post dal titolo: «Modena, l’Inps spedisce a casa addebiti “impazziti”: condanna del tribunale» è apparso sul quotidiano online la Gazzetta di Modena dove ogni giorno puoi trovare le ultime notizie dell'area geografica relativa a Modena.



Approfondisci questo argomento con le altre notizie